Convegno sulla legalità organizzato dal Sindacato SIAP

Pubblicato da Elia Pili
11/07/2021

Si é svolta questa mattina, presso il parco di Molentargius, la pedalata della legalità e la presentazione del libro “VI ABBRACCEREI TUTTI” di Luciano Traina,fratello di Claudio, morto nella stage di mafia in via d’Amelio a Palermo. La manifestazione è stata promossa dal sindacato di polizia SIAP CONFSAL e pianificata da Alessandro Congiu, gratificato dalla grande partecipazione di amministratori, personale scolastico, cittadini impegnati nel sociale e naturalmente dai vertici regionali e da un rappresentante del nazionale del sindacato SIAP .
La presentazione del libro è stata seguita con religioso silenzio da parte dei numerosi partecipanti, trascinati dal racconto del Traina, che ha vissuto quei momenti drammatici, in cui ha perso il fratello, i diversi colleghi, tra cui Emanuela Loi e il giudice Borsellino. L’attenzione è stata molte volte interrotta da sinceri applausi per attenuare la commozione del Traina che, ormai in pensione, si è dedicato a far conoscere la crudeltà della mafia. Il poliziotto continua a combattere con energia anche nelle scuole contro il bullismo che, a suo parere, è l’iniziazione alla illegalità e alla delinquenza.
La Segreteria Regionale Confsal è da sempre vicino al corpo di polizia, in particolare al SIAP, che opera in contesti difficili e spesso, per il suo difficile lavoro, non viene riscontrato il giusto riconoscimento.

Notizie Correlate

otto marzo

otto marzo

Un Augurio da parte della Segreteria Regionale Confsal a tutte le...

invasione Ucraina

invasione Ucraina

La Segreteria Regionale Confsal Sardegna condanna l'invasione...